Import CD – AU3016 – Right Away – Giampiero Locatelli

商品コード: au3016 商品カテゴリー: 商品タグ: , , ,

説明

気鋭の伊・若手ピアニストを発掘紹介する「ピアノ・シリーズ」#3000番台。年間に僅かなタイトルしかリリースしないと言い切る、日本のピアノ・トリオ・ファンの期待を決して裏切らない厳選された期待のシリーズ。

1976年生、伊南部レッジョ・カラブリア出身のピアニスト、ジャンンピエロ・ロカテッリによるデビュー作品。個性的で斬新なアイデアによる見事なコンポジション、一貫性のあるピアノ・タッチ、瑞々しい現代性と叙情性。めきめきと頭角を現すガブリエーレ・エヴァンジェリスタ(b, 1988)、エンリーコ・モレッロ(ds, 1988)の活躍も映える、本シリーズ最高傑作の1つとも言える力作。ステファノ・アメリオによる録音、ミックス&マスタリング。

Cat#:

LABEL: AUAND Piano Series, Italy
Format: CD / AU3016
ARTIST: Giampiero Locatelli
TITLE: Right Away
EAN: 8031697301622

Lineup:

Giampiero Locatelli (p)
Gabriele Evangelista (b)
Enrico Morello (ds)

Rec data:

Recorded, mixed and mastered at Artesuono, Cavalicco (UD), Italy, on March 11-12, 2017
Sound engineer: Stefano Amerio

Tracks

  1. Fizzle, Deed Slow, Whistle
  2. Path
  3. Toward Backward
  4. From the Last Frame
  5. Inspire Me
  6. Right Away
  7. Like a Gentle Mood
  8. From Afar

All compositions by Giampiero Locatelli

Album preview

Notes

Giampiero Locatelli è nato a Reggio Calabria nel 1976. Ha studiato pianoforte con Salvatore Tripodi e Aldo Ciccolini e composizione diplomandosi nel 2001 col massimo dei voti. Docente presso il conservatorio di musica “F. Cilea” di Reggio Calabria. La sua produzione artistica, inizialmente rivolta al concertismo, dal 2002 è stata indirizzata sull’attività compositiva e improvvisativa. La sua direzione artistica è infatti improntata sui due versanti, ovvero quello compositivo, di chiaro stampo europeo e quello improvvisativo che racchiude diverse culture (non necessariamente di matrice jazzistica), mantenendo, tuttavia, un’unità stilistica facilmente riconoscibile.

Nel 1998 ha pubblicato, con la casa discografica Phoenix Classics di Montebelluna (TV), un Cd dal titolo “1939/1945 Musiche del tempo di guerra”, contenente, tra gli altri brani, la Sonata 1942 e i Canti di Ricordanza del compositore Ildebrando Pizzetti. Ha partecipato a numerosi festival nazionali ed internazionali, sia in veste di solista che di compositore (Sala Verdi di Milano, Palazzo Barberini per conto del Circolo Ufficiale delle Forze Armate, Sala Bulgaria di Sofia, in qualità di organista ed altri)

Nel 2004 ha partecipato ai corsi di Umbria jazz e di Siena jazz ottenendo (in ambedue i seminari) le borse di studio per il Berklee College of music di Boston e per i seminari della IASJ indetti dal tenor-sassofonista Dave Liebman svoltisi a Cracovia nel luglio del 2005.

Dal 2003, in ambito jazzistico, sono numerose le sue collaborazioni con musicisti di fama internazionale quali Dario Deidda, Pietro Iodice, Gabriele Evangelista; Stefano Dalla Porta, Andrea Grillini, Enrico Morello, Luigi Masciari, Luis Ribeiro, Alessandro Presti, Ermanno Baron, Andrea Di Biase, Ermanno Caroselli, Andrea Veneziani, Aldo Vigorito, Shawnn Monteiro, Samyr Guarrera ed altri, prendendo parte ad importanti festival internazionali.

Tra il Dicembre 2010 e febbraio 2013 ha sostenuto numerose rappresentazioni della sua pièce teatrale dal titolo Esercizi Materiali su testi di Domenico Loddo, nell’ambito di importanti stagioni concertistiche tra cui il Festival Internazionale di Roccella Jazz (agosto 2012)

Ha preso parte alle prime esecuzioni dei primi premi delle edizioni 2009 e 2010 del Concorso Internazionale di Composizione per pianoforte solo, indetto dalla Associazione Culturale Continuum Musicum, eseguendo in prima assoluta i brani Night Light del compositore Stefan Lienenkamper e Sonata I del compositore Claus Kuhnl. Per quest’ultima esecuzione ha ottenuto il riconoscimento dell’avvenuta esecuzione all’interno del volume delle 10 sonate pubblicate dallo stesso compositore.

ENGLISH

“Right Away” is Italian pianist’s Giampiero Locatelli debut album. Out for Auand Records on February 23rd, the recording features Gabriele Evangelista on double bass and Enrico Morelli on drums. Choosing to work with a trio proves to be the best way to fully accomplish his vision of music: it’s the ideal, logical result of Locatelli’s composition approach and music manipulation. Evangelista and Morello’s contribution is key to let the music take its final shape.

A mixed music education – never limited to a specific music field, but rather open to contemporary and improvisation – takes the band far away from the ordinary piano trios and shapes their music as innovative. The trio is conceived as the operating center in a music idea that swings between improvisation and written music.

Even with no strictly melodic background, Locatelli’s gift is a special outgoing ability, which always grants his compositions’ complex layers a touch of spontaneity. Among the 8 originals are tracks inspired by Bach (Inspire me) and Escher (Toward Backward), minimalist and jazz ballads (From the last Frame and Like a Gentle Mood), and the complete upheaval of the very idea of a piano trio, as in the title track Right Away.

The recording will be presented live on April 16th at Jazz Club La Sosta in Villa San Giovanni (RC, Italy).